A Rimini sul ghiaccio

rimini-spiaggia-invernoRimini ed il ghiaccio, il mare della Romagna ed il pattinaggio sul ghiaccio: concetti difficilmente conciliabili, se solo si pensa che mentre l’uno rimanda al caldo sole d’estate, l’altro richiama il freddo dell’inverno.

Eppure, la magica ed inventiva Romagna non può, nemmeno in inverno, lasciar cadere il testimone di Regina delle Vacanze. Ecco quindi che anche al mare, e anche a Rimini, ci viene offerta la possibilità di trascorrere un gradevole soggiorno invernale, come se fossimo in una località di montagna.

Non si potrà certamente sciare sulle pendici dolomitiche (anche se lo sci sulla sabbia da un po’ di tempo è salito alla ribalta nelle spiagge riminesi durante la stagione estiva), ma si potrà comunque godere di una piattaforma di ghiaccio installata dinanzi alla grande piazza che si trova davanti al Palazzo Comunale di Pennabilli, trasformata per l’occasione di una gigantesca pista di pattinaggio.

La pista, aperta tutto il giorno, rimarrà in funzione fino alla fine del mese di febbraio. Per i neofiti, si terranno corsi di pattinaggio, di hockey su ghiaccio, manifestazioni di pattinaggio artistico e molti altri eventi.

Insomma, anche in questa occasione val la pena di ricordare un concetto che andiamo ribadendo, sul nostro sito, da diverso tempo: la riviera romagnola non manca mai di sorprenderci e di stupirci con le sue sorprese, a volte stravaganti e a volte inimmaginate. Non è un caso che il turismo riminese costituisca uno dei fulcri più rilevanti dell’economia locale, in grado di abbattere la stagionalità (tuttavia, ancora ben resistente) e abbracciare una maggiore omogeneità dei ricavi di settore.

Un territorio che ci ha abituato a gradite sorprese e a inventiva invidiabile, conferendoci la possibilità di dire che a Rimini non solo c’è tutto: a Rimini c’è anche molto di più.