Molo Street Parade Rimini 29 giugno 2013

Molo Street Parade Rimini
Molo Street Parade Rimini

Molo Street Parade Rimini: Il prossimo sabato 29 giugno 2013, fino all’una di notte, dieci pescherecci affacciati sul mare diverranno delle vere e proprie consolle galleggianti: scopo dell’iniziativa è quello di creare un’atmosfera indimenticabile nel portocanale di Rimini, dando spazio ad alcuni dei più noti dj nazionali e internazionali.

Stando a quanto contenuto nel comunicato diffuso dal Comune, a divenire protagonisti della serata al molo street parade Rimini, saranno 60 deejay, ognuno dei quali in grado di proporre combinazioni specifiche di sound musicale: il portocanale si porrà in tal modo come una vera e propria piattaforma di stili sonori, dall’elettronica al chill out, dal pop al rock, passando per il liscio, la deep house, l’indie e la dance.

Molo Street Parade Rimini rappers e disc jokey famosi da tutto il mondo

Tra i nomi più noti presenti all’evento vi è certamente Taboo, dei Black Eyed Peas, rapper ballerino divenuto in breve tempo una star di livello planetario con i grandi successi del proprio gruppo.

Gli amanti del pop, invece, potranno trovare soddisfazione nell’esibizione di Boy George, in grado di vestire i panni del dj per garantire qualche ora di sano divertimento ai suoi fan.

Il molo street parade Rimini in attesa della notte rosa

L’evento, la Molo Street Parade Rimini, è stato definito dal sindaco quale evento in grado di “rilanciare la vocazione internazionale” del comune, creando un cima dinamico, un tratto distintivo e, soprattutto, un ottimo trampolino di lancio per la successiva Notte Rosa.

Un prodotto turistico – aggiunge il sindaco – che può attirare decine di migliaia di presenze dall’Italia e dall’Europa, facendo raccontare ancora una volta la Rimini che balla e che si diverte di questo se ne gioveranno molto anche gli hotel di Rimini che ospiteranno molti degli intervenuti.

Chi vuole avere maggiori informazioni sull’evento del molo street parade Rimini, potete prendere visione della pagina Facebook ufficiale dell’iniziativa, o il profilo Twitter, dove trovare informazioni su guest star, dj, discoteche e radio partecipanti, sponsor, dettagli del programma notturno e delle fasi di preparazione.

Per poter caratterizzare i post e i contenuti pubblicati sull’evento, l’hashtag è #molostreetparade.